Incontro con il Papa

Il Papa ha incontrato sabato 6 marzo 2010 oltre 7mila volontari della Protezione civile insieme ai rappresentanti dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa, delle Forze armate, delle Forze dell'Ordine, del Corpo forestale dello Stato, delle strutture del Servizio sanitario nazionale, del Corpo nazionale soccorso alpino, della comunità scientifica e di tutte le componenti intervenute in Abruzzo dopo il terremoto. Anche l'A.N.C. era presente con la sua delegazione e in particolare il nostro collega Antonio Nablo è stato designato quale rappresentante dell'Associazione fra i volontari che hanno incontrato il Papa, essendo stato indicato dal D.P.C. fra i 30 rappresentanti delle associazioni che più hanno partecipato all’emergenza “Terremoto L’Aquila”.