Festa della Repubblica: giardini del Quirinale aperti per il saluto del Presidente

Al termine della tradizionale parata ai Fori Imperiali del 2 giugno, il capo dello Stato Sergio Mattarella ha aperto come di consueto i giardini del Quirinale a cittadini e turisti celebrando con loro la Festa della Repubblica.

L’Associazione Nazionale Carabinieri anche in questa occasione ha dato un contributo significativo: il Nucleo Protezione Civile ANC “Roma1” è intervenuto con 54 volontari, insieme ad altri 20 volontari del Nucleo “Roma Litorale” in supporto sanitario con due ambulanze.

La fila per l’accesso ai giardini è iniziata sotto il sole già dalle 12.00, così l’apertura, che era prevista per le 15.00, è stata anticipata alle 14.00. I volontari da subito hanno provveduto alla distribuzione di acqua alle persone in fila. Abbiamo poi registrato diversi interventi delle nostre squadre di soccorritori in merito a malori per lo più legati al forte caldo.

Onorati di aver potuto dare il nostro contributo in una giornata così significativa per tutti noi e di aver ricevuto l’apprezzamento, oltre che dei funzionari del Quirinale e di piazza incaricati del servizio, anche di tanti concittadini e turisti che hanno partecipato a questo evento.

P.S. – Un ringraziamento speciale ai “ragazzacci” di Livorno che anche in questa occasione ci hanno supportato unendosi alla nostra squadra!

Potrebbero anche interessarti...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.