Fuoco a Castel Fusano e nei parchi di Roma. Volontari a lavoro!

Lunedì 17 luglio scorso un incendio di vaste dimensioni si è sviluppato nell’area del Parco urbano della Pineta di Castel Fusano. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono rapidamente propagate rendendo anche difficile l’intervento delle squadre a terra di vigili del fuoco e volontari della protezione civile intervenuti sul posto. Dopo più di due giorni sono andati distrutti circa 45 ettari di pineta (l’equivalente di 65 campi da calcio) e hanno anche lambito alcune zone abitate, che sono state evacuate.

Il nostro Nucleo è rimasto impegnato da subito negli interventi di spegnimento, contenimento e bonifica, lavorando anche la notte. 

Ieri poi, mercoledì 19 luglio, un incendio ha colpito il Parco Regionale di Decima-Malafede: il fuoco muovendosi da un campo tra la via Pontina (altezza Castel Romano, incrocio Via Trigoria) è giunto sul confine degli alberi della riserva penetrando all’interno. Per fortuna l’intervento tempestivo di una nostra squadra e di altri volontari inviati dalla Sala Operativa Regionale, ha permesso di estinguere il fronte sul campo che, complice il vento continuava a muoversi, mettendo a rischio anche una sottostazione elettrica poco distante, mentre due elicotteri effettuavano lanci nella zona interna della riserva, dove non era possibile intervenire altrimenti.

Un periodo questo, decisamente impegnativo per tutte le componenti della Protezione Civile, che ci mette giorno dopo giorno a dura prova, ma che non ci fa comunque desistere dal portare avanti il nostro impegno di volontari!

 

Potrebbero anche interessarti...

Rispondi