Beatificazione Giovanni Paolo II

Più 2.732 volontari impiegati per un evento storico. Una giornata che è in realtà composta da più giorni e che da mesi è in fase di preparazione. Il Nucleo Protezione Civile “Roma1” parteciperà attivamente, svolgendo servizio H24 a partire da sabato 30, sia per l’accoglienza dei pellegrini diretti verso piazza S. Pietro, che per la veglia al Circo massimo e per tutto il giorno di domenica 1 maggio.

Vi segnaliamo che sarà a disposizione, per le emergenze, il numero verde del Comune di Roma 800.118.800.

Il programma

  • Sabato 30 aprile 2011: alle ore 20 alle ore 22.30, presso il Circo Massimo, veglia di preparazione sotto la guida del cardinale Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma. Papa Benedetto XVI tramite un collegamento video si collegherà all’evento.
  • Domenica 01 maggio 2011: ore 10 in piazza San Pietro comincia la celebrazione della beatificazione, presieduta da Papa Benedetto XVI. Non esistono biglietti per partecipare. A seguire il corpo dell’ormai Beato Giovanni Paolo II sarà esposto per la venerazione, fino ad esaurimento dei fedeli che affolleranno la piazza.
  • Lunedì 02 maggio 2011: ore 10.30, Messa in piazza San Pietro, presieduta dal Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato. A seguire, in forma privata, tumulazione del Beato nella Cappella di San Sebastiano, in Vaticano.

Il Trasporto Pubblico e la viabilità

Il Campidoglio ha messo a punto un piano eccezionale del trasporto pubblico, che comporta tra l'altro l'apertura delle linee metro fino all'1,30 del mattino di domenica primo maggio.
Nei tre Municipi interessati (I, XVI e XVII) sarà in vigore una specifica ordinanza su traffico e mobilità per il 1° maggio, con divieti per i mezzi privati in tre Municipi.
 

Potrebbero anche interessarti...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.